Organizzare il trasloco più rapido ed indolore di sempre: qualche piccolo trucchetto

Il trasloco non è solo un mero trasporto mobili; infatti durante lo spostamento di un’intera famiglia presso un nuovo domicilio si devono spostare diversi oggetti e accessori, ed è anche necessario preparare in anticipo una serie di adempimenti, per non trovarsi nella nuova casa con alcuni problemi.

Le utenze

Quando si ha la certezza di doversi spostare in un preciso giorno dell’anno è importante preparare la nuova casa all’arrivo della famiglia. La prima cosa da fare consiste nel verificare lo stato delle utenze, come energia elettrica, acqua e gas.

In alcuni casi i precedenti inquilini ci permettono di subentrare direttamente, senza dover chiudere e riaprire i contatori; in altri casi invece è necessario effettuare dei nuovi allacciamenti, cosa che può comportare attese anche molto prolungate. Per non avere sorprese è consigliabile informarsi con grande anticipo, in modo da avere tutto pronto in anticipo.

Le scatole

trasloco rapidoVisto che in ogni casa ci sono enormi quantità di oggetti, vestiti e suppellettili varie è importante preparare buona parte di queste cose nel corso delle settimane che precedono il trasloco, posizionandoli entro scatole robuste. Conviene preparare scatole abbastanza piccole, facili da gestire e da spostare, che non pesino eccessivamente; in genere 15-20 chilogrammi di peso sono più che sufficienti.

Ogni scatola deve avere un’etichetta che dichiari chiaramente cosa contiene e in quale stanza della nuova casa dovrà essere posizionata. Ci si possono impiegare anche settimane per predisporre tutte le scatole, nel frattempo quelle già pronte si possono sistemare in cantina, o anche in una delle stanze della casa meno usate.

È consigliabile evitare di lasciarle in una zona di passaggio, perché con il passare dei giorni potrebbero risultare d’impiccio.

Allacciamenti

Molto spesso capita di avere in casa oggetti tecnologici con diversi cavi per gli allacciamenti; basti pensare all’impianto stereo, che magari è collegato anche alla TV, la quale ha connessioni verso il PC, il router di casa, il decoder e così via.

Per evitare di doversi ricordare ogni allacciamento, è bene fare delle foto ai cavi, da utilizzare come schema nel momento in cui si dovrà risistemare tutto presso il nuovo domicilio. Pochi scatti e tutto diventa più facile.

Gli oggetti delicati

Per traslocare in tranquillità è necessario munirsi di molto materiale da imballo, come ad esempio giornali usati o Pluriball. Ogni oggetto delicato dovrà infatti essere avvolto completamente, per evitare che gli urti lo rovinino irreparabilmente durante il viaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *