Opzioni binarie: quanto è importante scegliere il broker?

Le opzioni binarie sono uno strumento incredibilmente facile e flessibile per speculare sui mercati finanziari. Questo tipo di strumento derivato, infatti, garantisce allo stesso tempo rendimenti che partono dall’85% netto e allo stesso tempo la massima facilità di trading.
La chiave del successo sta tutta nel broker di opzioni binarie che si utilizza: solo un broker di alta qualità garantisce sempre i massimi guadagni. Ma che cosa significa questo? Quando possiamo dire che un broker per operazioni digitali è davvero di qualità?

Broker opzioni binarie autorizzati CONSOB
La prima condizione è davvero imprescindibile, senza non possiamo nemmeno cominciare a parlare: i broker di opzioni binarie di elevata qualità devono essere assolutamente regolamentati dalla CONSOB o da qualche analogo ente europeo. Questa regolamentazione parte dal fondamentale rispetto della direttiva MIFID che poi è alla base di qualunque tipo di regolamentazione finanziaria all’interno dei confini dell’Unione europea.

Broker opzioni binarie demo
Un aspetto che può essere interessante di un broker è la piattaforma demo. Una piattaforma demo è una simulazione di trading in tutto e per tutto uguale a quello che si può fare con soldi veri ma con l’unica differenza che i soldi utilizzati non sono veri, sono virtuali. Questo significa che perdite e profitti sono virtuali. Un modo molto interessante per valutare un broker e anche per prendere confidenza con il trading ma non è consigliabile perdere troppo tempo con le demo: si rischia di perdere occasioni vere di guadagno e allo stesso tempo quello che si impara non è il trading vero e proprio. Mancando i soldi, infatti, non ci si trova nella tempesta emozionale che il trading a soldi veri di solito implica.

Broker opzioni binarie bonus senza deposito
L’alternativa alle piattaforme demo per sperimentare il trading è costituito dai bonus, meglio ancora se senza deposito. In questo caso i soldi sono regalati dal broker e sono soldi veri che possono essere utilizzati assolutamente senza limitazioni per fare trading. I guadagni ottenuti con i bonus possono essere prelevati (sono guadagni veri) mentre le perdite non vengono imputate al trader, perché i soldi ce li rimette il broker.

Broker opzioni binarie a 60 secondi
La scandenza preferita di tutti coloro che fanno trading di opzioni binarie è la scadenza a 60 secondi perché consente di velocizzare moltissimo i profitti. Per questo motivo, prima di scegliere un broker dobbiamo sempre verificare che metta a disposizione proprio questa scedenza. Nota bene che non tutte le condizioni di mercato sono adatte ad operazioni a 60 secondi, di solito vanno adoperate quando il mercato ha un trend definito ma non quando il mercato è laterale.

Opzioni binarie: strategie
Guadagnare il massimo con le opzioni binarie dipende dal broker ma anche dalle strategie utilizzate. Cerca quindi di scegliere con cura il broker ma allo stesso tempo studia e documentati bene per scoprire quali sono le migliori strategie di investimento con le opzioni binarie.

Opzioni binarie e forex
Le opzioni binarie ti consentono di operare su parecchi mercati: materie prime, azioni, forex, indici. Qual è il mercato migliore in assoluto? Alcuni studi che sono stati effettuati dimostrano che statisticamente il mercato che frutta i migliori rendimenti è proprio il forex. L’accoppiata opzioni binarie e forex è quindi davvero un’accoppiata vincente.

One Response
  1. 19/12/2013

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *