Cosa si intende per sbiancamento anale?

Per sbiancamento anale si intende non altro che l’utilizzo di creme acide o catalitici che sono normalmente utilizzate per il trattamento di lentiggini o la pigmentazione della pelle. Chi non lo sa per molte persone la zona intorno all’ano è in realtà più scura rispetto alla pelle circostante e viene considerato da molti un problema antiestetico.

Le origini dello sbiancamento anale sono quindi radicate nel settore dei film a luci rosse statunitensi da dove è partito il trend. Il venditore di tali prodotti di bellezza li pubblicizza come indicazione per aumentare la luminosità di questa regione del corpo finora trascurata per motivi igienici al fine di sembrare più giovane e guadagnare più fiducia in se stessi.

Questa non è la sola mania di sbiancamento. In Giappone, infatti, molte donne non più giovani si fanno sbiancare capezzoli poiché, a causa del passare degli anni, i pigmenti cambiano da rosa a bruno chiaro o scuro. Ma attenzione poiché il trattamento con prodotti chimici non è completamente sicuro e per la rigenerazione della cute trattata necessita anche quasi di un mese di tempo.

Ma cosa verificare quando ci apprestiamo ad effettuare un trattamento di sbiancamento anale sia nel caso del fai da te sia nel caso che ci apprestiamo ad andare in un salone di bellezza (anche se la questione della privacy in questo caso viene meno)? E’ importantissimo verificare sia la lista completa degli ingredienti sia la percentuale di composizione suddivisa per ingrediente. Facciamo comunque attenzione che alcune sostanze all’estero non sono vietate mentre in Italia il suo uso e diffusione non è legale. Parliamo in particolare dell’idrochinone e di altri acidi particolarmente dannosi alla salute.

Tenete presente che vi sono sostanze che troviamo in natura e che hanno alto potere sbiancante: parliamo in questo caso del limone e dell’acido citrico conosciuti già nell’antichità per il loro effetto sbiancante anche sulle parti intime.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *